giovedì

Anima...su La Via del Tango


ANIMA

Anime, anima. 
Usa l'anima per pulirti l'Anima, Principe.

Non la ragione che ti avvoltola e ti lega. 
Non il tuo stupido cuore 
che ti stringe e ti scioglie.

Usa l'anima per capire l'Anima, 
Messere o Malandrino 
o Cavaliere o Faccendiere.

Ho raccolto dalla sabbia e dal mare pezzi di Anime naufragate.
Ho raccolto sugli alberi e nei fiumi 
pezzi di Anime in ristoro.

Ho raccolto sulle montagne e su, 
fino ad alti voli, 
pezzi di Anime in sospiri e afflizioni. 
Disposte come tarocchi 
apparecchiati per la lettura.

Ho immerso le mie mani in anime nascoste 
che poco sanno di se stesse 
sbattendo contro spessi muri.

Vedi sangue sulle mie dita. 
Vedi carne al di là della ferita. 
Ecco, vai oltre. 
Oltre il sangue, oltre la carne, oltre.

Scava. 
Scava e affonda.
Affonda e aggrappati.
Aggrappato e afferra.
Usa l'anima, la tua anima.

Solo se scavi e affondi 
e ti aggrappi e afferri la tua Anima, 
puoi immaginare come sarà, un giorno, 
tenere tra le dita la mia, Messere.

Che tu sia Principe, Malandrino, 
Cavaliere o Faccendiere.


Diritti d’Autore protetti da licenza Creative Commons


tratto da "Ardore, la fiamma del Tango" 
Reading di Poesia y Tango di Barbara Favaro

 

Ciao, mi chiamo Barbara Favaro e sono una narratrice. Nel linguaggio antico, ormai dimenticato, mi sarei definita una cantastorie. Una che raccoglie le storie per raccontarle al meglio a chi ha voglia di ascoltare.

Per noi,  
tangueri e tanguere su La Via del Tango,
ho già scritto:

raccolta di poesie pubblicate su La Via del Tango

Reading inedito di Poesia y Tango
 a  breve in pubblicazione su La Via del Tango
Villa Avanzi - Polpenazze d/G 29 gennaio 2011

"Ardore, la fiamma del Tango"
Reading inedito di Poesia y Tango 
Palazzo Benamati - Maderno 8 marzo 2011

Reading inedito di Poesia y Tango
Salone dei Provveditori - Salò 30 aprile 2011

1 commento:

  1. Grazie Carla e Angelo :)
    sempre bello essere qui!
    b-

    RispondiElimina